giovedì 25 dicembre 2008

lunedì 22 dicembre 2008

Buona Natale


tranquilli ragazzi, sono ancora qui. Dopo un periodo di riflessione eccomi qui ad aggiornarvi sui miei casini incasinati. Dopo la maratona il periodo defaticante si va sostituendo ad un'attività sempre più impegnata. Ieri mattina 20 km di collinare. Saliscendi fatti abbastanza bene e senza sforzo, insieme al mio nuovo compagno di avventura, Marco. Colgo l'occasione di augurare ad ognuna delle persone che mi leggeranno un sereno Natale, passato in armonia coi vostri familiari... Ciao

martedì 9 dicembre 2008

eccomi

Mi rifaccio vivo dopo un pò, la frenesia del pre-gara ha lasciato il posto alla tranquillità e del recupero post gara. Gli allenamenti sono radi e veloci... Il problema è che ci avviciniamo alle festività natalizie con tanto di abbuffate relative...

lunedì 1 dicembre 2008

La maratona di Firenze


Un'altra maratona è andata, certo non come avrei voluto, ma è andata. Dal punto di vista emotivo Firenze è bellissima, ha un fascino unico, correre in Piazza della Signoria, Piazza del Duomo, Ponte Vecchio e tra mille altri capolavori, attorniato da un fiume di spettatori entusiasti ed urlanti è stato emozionante. Putroppo non è andata benissimo dal punto di vista del tempo, sia atmosferico, sia cronometrico. Per quanto riguarda il clima, ha piovuto, anzi ha diluviato sempre e ha fatto molto freddo. Al 32° km. poi, ho avuto i crampi, non sapevo di avere tutti quei muscoli nelle gambe. Tutti urlavano di dolore e mi hanno costretto a trascinare le gambe sino al 37° dove, finalmente, ho ripreso a correre per chiudere in 3.46.00. Vabbè io sapevo che Firenze era difficile, resto comunque soddisfatto per averla conclusa. Ora pensiamo al 1° marzo a Barcellona.