mercoledì 30 novembre 2011

14 km di medio

L'ultimo giorno del mese di novembre si è chiuso con un bel medio di 14 km all'ora di pranzo. E' stato un bell'allenamento solitario in una giornata umida e ventosa. Alla fine è andata davvero bene. Medio corso a 4.24/km. La cosa bella è stata che i battiti non sono andati oltre i 143 bpm, sebbene andassi tra i 4.20 e i 4.25/km

allenamento pensando al trail di domenica

Dopo la gara di domenica, corsa sulle belle colline di Santa Maria Imbaro, ogni giorno esco per gli allenamenti in prospettiva del Trail dei due Laghi di domenica prossima ad Anguillara Sabazia. 
Spero che questa gara sia bella come dicono.

lunedì 28 novembre 2011

Santa Maria Imbaro 2011. Una bellissima giornata di sport

Oggi siamo andati a gareggiare in un altro bellissimo paese abruzzese, Santa Maria Imbaro, a 225 metri sul livello del mare, in un'area collinare vicino al mare. Avete presente quei paesini dove la vita scorre tranquilla e a misura d'uomo, pieno di villette, terreni coltivati con viti e ulivi? Questo lo scenario dove abbiamo corso la gara questa mattina. 11 km e 250 metri di strada su bellisimi pendii, con continue variazioni di pendenza e con una salitona pazzesca a circa 1 km dall'arrivo che è stata davvero impegnativa. Io ho corso a sensazione, e con serenità la mia gara, arrivando a chiuderla in 45'29'', con una media generale di 4'05''/km. Ottima media ripensando alla difficoltà della gara. Felice anche di essere arrivato terzo assoluto di categoria.

martedì 22 novembre 2011

5 km di riscaldamento + 10*200+ 3,5 km scarico

Giornata grigia e piovosa su Pescara, domani sarà ancora peggio... fino a ieri abbiamo avuto davvero belle giornate. Speriamo di vederne ancora perchè oggi era proprio triste vedere un tempo così. Dopo i 50 minuti di corsa lenta di ieri, oggi con Carmine ci siamo rifugiati dalla pioggia, sotto le ali protettive della pineta. Quante persone pensate ci fossero alle 15 di oggi? Due. Io e Carmine :) A parte quello, la tabella oggi prevedeva 5 km di riscaldamento + 10 ripetute da 200 metri e infine 3,5 km scarico. Abbiamo corso bene, riuscendo anche a non bagnarci più di tanto. Bene così.

domenica 20 novembre 2011

Montagna!


Oggi, io e quegli stambecchi di Carmine e Angelo, siamo andati ad allenarci sul bellissimo percorso che da Bocca di Valle sale sino a Pian delle mele... Passare dai 600 metri del paesino allo scollinamento dei 1260 è dura. Oggi lo è stato ancor di più. Forse ho sofferto il confronto con i due rulli compressori che mi accompagnavano. Eh si, con me c'erano davvero due fuoriclasse delle salite. Carmine è noto, Angelo promette benissimo, anzi di più, dimostrandosi già devastante. Carmine e Angelo salivano sempre correndo e saltellando come due bambini. Io, invece, spesso sono stato costretto ad arrancare camminando per lunghi tratti. Inoltre l'inizio è stato traumatico. Entrati nel sottobosco è stato come entrare in un frizer. Un freddo bestiale ci ha avvolto, accompagnato dall'inerpicarsi del percorso che mi ha subito azzittito. A differenza dell'altra volta ho sofferto molto di più per riuscire a confermare gli stessi tempi...  L'importante è che alla fine ci siamo divertiti. Bella esperienza che spero ripeteremo presto. Per ultimo, un pensierino a Francesco che non è potuto essere dei nostri, sopraffatto dalla febbre. Forza Francesco!




giovedì 17 novembre 2011

corro, corro, corro

Anche se non ho postato più niente da domenica, come immaginate sto sempre correndo...
Le gare in questa stagione si sono rarefatte e quindi siamo tutti un pò più rilassati e così, di conseguenza, anche gli allenamenti sono più soft... Pure la bilancia conferma che è così. Porca zozza, ho preso due kg dalla maratona di Monaco (2 mesi e mezzo). Vabbè, recupererò! Nel frattempo gli allenamenti continuano... tra gli altri, ieri mi sono massacrato a fare esercizi da palestra e oggi un bel medio di 18 km verso Francavilla a 4.25/km... 
E' ufficiale! Mi sono iscritto a Parigi! E tante altre gare sono in programma. La prima in assoluto? il Trail dei due Laghi a Anguillara Sabazia il prossimo 4 dicembre.

domenica 13 novembre 2011

La Corsa di San Martino a Controguerra 2011

Come promesso l’anno scorso, oggi non potevo mancare dal tornare a correre la bellissima gara di San Martino a Controguerra (TE). E così, insieme a Carmine, siamo arrivati nel piccolo paesino che, come lo scorso anno, ci ha accolti con una giornata bellissima! Una fantastica estate di San Martino. La bella sensazione avuta l’anno passato, se possibile, quest’anno è stata ancora maggiore. E’ stata chiara la cura e la meticolosità che gli organizzatori hanno messo in questa gara. E i risultati si sono visti. Lo speaker ha annunciato la partecipazione di 2500/2700 atleti (2.200 nel 2010)! Eravamo in tanti, ma mai ho avuto sensazioni di confusione, approssimazione, disorganizzazione.
Sono innamorato dalla bellezza della zona e del percorso. La strada che arriva sino al paesino di Torano Nuovo e che torna verso Controguerra, mettendoci di fronte a tutte quelle salite è spaventosamente bella…
Parlando della corsa, devo dire che sono partito forte e ho vissuto tutta la gara cercando di tirare sempre,  ho terminato i 15 km della gara in 59’49'', per una media finale di 3.59/km. Ottima media tenuto conto che questa gara è tostissima, quanto bellissima. Immaginate la contentezza quando ho visto che mi ero classificato 9° assoluto di categoria. Notevole essere premiati a Controguerra, vista la qualità degli atleti presenti. Mentre mi stavo cullando in questa piccola soddisfazione, ecco la beffa! Prima hanno premiato i primi 10 classificati delle categorie M30/35/40/45. Arrivati agli M50, ne hanno premiati solo 7. Nooooo, che delusione. Non mi è sembrato giusto, visto l’impegno anche di noi 50enni (i primi dieci arrivati tutti sotto l’ora). Ritengo che abbiamo dato il cuore tanto quanto gli altri nella gara. Scusate lo sfogo, ma ce l’avevo dentro e volevo far presente questa piccola discriminazione che, tuttavia, non ha macchiato la bellissima giornata passata a Controguerra!

venerdì 11 novembre 2011

Settimana di relax

Anche ieri e oggi ho fatto scarico rilassandomi sulla riviera con la corsa lenta. Anche stasera non ho incontrato nessun amico. Che stiano tutti affilando le armi per la gara di domenica? Che bello! Sono contentissimo di tornare a Controguerra, una corsa davvero ben organizzata su di un fantastico percorso collinare. Speriamo vada bene. L'anno scorso l'ho conclusa in 1 ora e 2 minuti. Chissà come andrà quest'anno? Voglio qui anche ricordare Renato D'AMARIO, una persona davvero importante per l'ambiente della corsa, che ieri improvvisamente ci ha lasciati... Non aggiungo altro, ma vi invito a leggere questo bellissimo ricordo che ho trovato in rete e che bene descrive la grandezza di questa persona. Av Salut!

mercoledì 9 novembre 2011

Ma dove sono tutti?

Oggi, approfittando della pausa pranzo, ho corso una 40ina di minuti sulla riviera a cui ho aggiunto una serie di 8 ripetute in salita sul ponte del mare. La riviera era un deserto. Non c'era nessun runner, ne conosciuto nè sconosciuto. Mah, nessun problema, tanto sono abituato a correre da solo. Ho i minuti contati, devo tornare al lavoro... Buona Giornata

domenica 6 novembre 2011

25 km di Collinare. Io, Monia e tanta, tanta pioggia!

Oggi, finalmente, ho avuto l'occasione di riallenarmi con Monia. Una serie di impegni, fatti e situazioni di entrambi ci aveva tenuti lontani. Come sempre è stato un piacere correre con lei che ha condiviso molti km dei miei allenamenti. Questa mattina anche qui a Pescara ci siamo svegliati sotto la pioggia. Niente di trascendentale se la confrontiamo con il maltempo del nord Italia di questi giorni. E' bastato indossare un K-Way ed un cappellino per correre tranquilli e sciropparci 25 km tra riviera e collinare. E' stato un ottimo allenamento in vista della gara di domenica prossima a Controguerra.

venerdì 4 novembre 2011

La salita della Rex

Dopo i 12 km di corsa lenta corsi ieri con Carmine  e Massimo oggi, dopo i soliti 5 km di riscaldamento nel parco, abbiamo fatto le ripetute sulla salita Rex. 12 ripetute da 100 metri. Certo, a ben guardarla la Rex mette soggezione. Devo dire però che oggi l'ho affrontata bene e senza patire più di tanto. Terminate le ripetute, siamo rientrati al parco per correre un 1000 a tutta! Insomma, ho fatto come ho potuto ed è uscito un decoroso 3.29! Ottimo.

mercoledì 2 novembre 2011

Gli allenamenti continuano...

Dopo il trail di domenica gli allenamenti continuano... Lunedì ho corso 10 km di corsa lenta, 12 km ieri, mentre oggi con Carmine sono tornato al parco dove ho fatto le variazioni di ritmo. Dopo il solito riscaldamento di 20 minuti, c'erano 10 variazioni da 1 minuto. Allenamento corso sempre molto forte che ho affrontato bene.