martedì 10 novembre 2015

Corsa di San Martino 2016

La gara di San Martino a Controguerra è sicuramente una delle gare più belle cui ho avuto la fortuna di partecipare.
Domenica mattina, già lasciando l'autostrada, assaporavo la bellezza di quei posti. La vita tranquilla e rilassata del paese illuminata da un sole scintillante e con un cielo azzurro da cartolina. Le colline morbide colorate d'autunno. L'eccitazione prima della partenza è a livelli altissimi. Faccio caso alle scritte sulle maglie dei runners. Oltre che da Abruzzo e Marche ci sono runners pugliesi, umbri, campani ecc ecc. Finalmente si parte. Sono un po di anni che non corro qui e non ricordo bene il percorso. Si conferma bello bello, bellissimo. Più volte vengo applaudito al passaggio da contadini che hanno interrotto l raccolta delle olive. Corro bene per i primi 10 km poi la strada comincia a salire e di conseguenza diminuisce il mio ritmo corsa . Rallento, ma non mollo. Rientriamo a Controguerra tra due ali di folla festante. Ai bei tempi ho chiuso questa gara in 59' oggi chiudo in 64' 5 minuti in più li accetto volentieri. Buone corse amici runners.

1 commento:

Maru ha detto...

Ehi, la verità è che viaggiare con i bambini è molto gratificante perché amano e aiutano anche a condividere più tempo con i loro genitori. Vi consiglio di chiamare ryanair italia in modo da vedere le promozioni che hanno. Oltre ai bambini a partire dall'età di vostro non addebiterà nulla