domenica 21 agosto 2016

E' stato un bell'agosto podistico!


Dopo le fatiche della Ultramaratona sul Gran Sasso, devo dire di sentirmi decisamente meglio. Il fiato è tornato, non al meglio, ma c'è. Quella spossatezza che mi deprimeva è un lontano ricordo e il dolore al tendine, seppur presente, mi fa correre. 
Mi sono accorto che qualcosa andava meglio correndo la splendida Miglianico Tour, molto suggestiva in versione notturna. Ho corso sempre a buon ritmo e con un belle sensazioni che non ricordavo da mesi e mesi.
Qualche giorno più tardi, insieme a Lorella Buzzelli, mi sono regalato, un bellissimo allenamento da Palena a Roccacinquemiglia, corso in altura e con qualità, soprattutto grazie al ritmo imposto da Lorella!
Ieri sera ho partecipato alla Notturna Atriana. Ricordavo la durezza di quella gara. Ho sofferto un pò, ma ho portato a casa una media di 4.25/km che mi gratifica molto.
E ora, prepariamoci per la maratona...


 

Nessun commento: