sabato 28 luglio 2018

Essere felici? Basta poco!


Questo bracciale mi è stato regalato per il mio ultimo compleanno. Bellissimo pensiero che ho gradito molto, perchè ha saputo cogliere la mia passione smisurata per la corsa in tutte le sue varianti e sfaccettature. Il correre mi completa, mi scarica, mi fa stare bene. L'essere felici con poco. 
Mi basta mettere un paio di pantaloncini, una maglietta, scarpette e via ad incontrare altri amici runner e correre divertendomi. Tutto qui... Born to Run, nato per correre!
Poi ci sono situazioni ancora più adrenalitiche e imperdibili come le gare. La vigilia, la gara, il dopo gara, il tutto condiviso con gli amici di sempre. 
Una di queste occasioni sarà domani.
Domani, infatti, ci sarà la fantasmagorica 50 km del Gran Sasso. Una gara bellissima e durissima che davvero ti impegna fisicamente e mentalmente. Arrivare sarà una soddisfazione indescrivibile. Arrivare bene o male, sarà solo un dettaglio.
Questo sarà il mio 4° anno consecutivo cui partecipo e sicuramente l'ultimo. Adoro le ultramaratone, ma bisogna accettare e capire quando dire basta.
Non voglio però essere triste, sono davvero contento di esserci per l'ennesima volta. Partecipare a questa bellissima gara che è cresciuta nel corso degli anni, sempre più, fino ad oggi, mi riempie di orgoglio.
Sono contento di essere testimone dell'esordio di Alessio, che farà una grande gara. E' il suo momento!
Ed ora amici runners godiamocela. 
50 km di puro divertimento... (spero)    

  

2 commenti:

Antonietta Faieta ha detto...

Buon divertimento Mario e un grande in bocca al lupo per domani ☺

Mario Ricci ha detto...

Grazie, crepi il lupo!