domenica 4 febbraio 2018

Correre felice

Non voglio mettere le mani avanti, ma è un periodo che mi sento meglio e riesco a correre senza troppi patemi e con una leggerezza che non ricordavo da tempo.
Dopo aver passato momenti di rallentamenti forzati dovuti ad allenamenti per le ultra e diminuzione della voglia di correre, fare sacrifici e mettersi in discussione, finalmente riesco a correre con la stessa motivazione (certamente non allo stesso ritmo, ma l'età avanza per tutti) di una volta.
Tornare a condividere gli allenamenti con gli amici di sempre è davvero bello. Riuscire a seguire i loro ritmi è fantastico e divertente. Oggi 25 km , domenica scorsa 27, sempre col sorriso, e soprattutto con il fiato giusto. E quanti runners ho salutato! Mi è stato detto: "Ma ti conoscono tutti?"
Eh, sì, so soddisfazioni!
Buone corse amici!


Nessun commento: