lunedì 24 giugno 2013

Allenamento dal Lago di Scanno alla frazione di Frattura

Di buonora, la banda degli ardimentosi runners composta da me, Maurizio, Bob e Andrea e dai ciclomuniti Antonio e Massimo, si è recata dall'assolata e caldissima Pescara, nella fresca e temperata Scanno. L'occasione è data dal fatto che Antonio e Massimo vogliono provare il percorso bike della prossima manifestazione Xterra che si terrà il 20 luglio 2013.

Verso le 8.00 eravamo già arrivati sulle sponde del bellissimo lago dove l'attività era già frenetica. Tanti erano infatti i bikers che avevano avuto la stessa idea. 


( foto tratta dalla rete )
( foto tratta dalla rete )

Salutati i triatleti, abbiamo cominciato l'allenamento.  Direzione la vicina frazione di Frattura. 
Sin dall'inizio la strada è in salita. La pendenza non è delle più proibitive, ma non da respiro. La cosa bella è il clima: sotto un bellissimo sole, l'aria è comunque fresca e piacevole e non si suda! Dopo circa 7 km di strada, arriviamo a Frattura, paesino che si sviluppa sulla strada che sale con una serie di tornanti a ripetizione. Il mucchietto di case situato a 1260 metri s.l.m., è molto carino, ma appare abbandonato (Wikipedia sostiene che nella stagione invernale vi risiedano 19 abitanti!). 
Arrivati alla fine del paese, finisce anche il tratto asfaltato e ci avventuriamo su un sentiero sassoso in direzione della pineta. Giunti al 10° km decidiamo che basta, ci fermiamo per una foto (da qui si gode di un panorama bellissimo del lago) e iniziamo la discesa. 
( foto tratta dalla rete )

In breve torniamo sulle sponde del lago. Alla fine saranno 20 km corsi in tranquillità, ma devo dire allenanti! Ora ci aspetta una bella birra, due patatine e quattro chiacchiere in relax. 
Poi di corsa a casa per un pomeriggio, questa volta in riva al mare!

Nessun commento: