venerdì 21 giugno 2013

Sole, caldo, umidità...

Dopo il caldo infernale provato nel correre la 50 km di Cagnano Varano, continuano le uscite di corsa con temperature calde e proibitive. Il caldo non è mai stato un mio amico, ma debbo dire di essermi abbastanza adattato a certe temperature e sono comunque contento di riuscire a correre con un certo ritmo e di portare a casa un allenamento soddisfacente. 
Dopo la prossima gara tosta dell'Alpe di Siusi, spero di poter rimettere un pò di velocità!
Alla prossima!
 

Nessun commento: