lunedì 21 maggio 2012

Me and Monia, and now we run!


Ieri c'è stata a Pescara una mezza maratona. Uscendo piano piano dalla mia tallonite ho deciso di accompagnare Monia in questa gara. Per come sono fatto io, ho cominciato a soffrire caldo, già molto prima di partire. Era stato preannunciata una giornata bruttina, forse piovosa, invece il sole splendeva caldo e c'era una discreta afa.
Partiti in buona posizione ci siamo stabilizzati subito attorno ai 4.15/km, in attesa del temuto ponte del mare. Scavalcato il ponte, mentre la strada, dritta e pianeggiante, ci portava verso Francavilla, piano piano il caldo si impadroniva sempre più di noi.
All'altezza del capolinea dei 10 km, abbiamo capito perfettamente che non c'era trippa per gatti e che dovevamo solo terminare la gara nella maniera più onorevole possibile. Abbiamo così aspettato di riscavalcare il ponte, allungando nei 4 km finali chiudendo, mano nella mano, in 1h29'40''.
Dopo 20 giorni di stop posso dire di essere contento della reazione del mio fisico sia alla distanza (21 km) che alla velocità (4'15'' di media). 
Spero che ora possa tornare a divertirmi insieme ai miei amici!
Good Run everybody.

2 commenti:

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Forse era un riposo che ci voleva e infatti una mezza sotto i 90' non é mai poca cosa.

lello ha detto...

un buon rientro