mercoledì 21 novembre 2012

Maratona di Valencia 2012

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
Diversi sentimenti pervadono la mia testa in queste ore a proposito di come sia andata questa maratona. 
Certo il risultato cronometrico sembrerebbe sentenziare una disfatta. 3:22:24 (3:23:08 il tempo ufficiale) qui il dettaglio. Sono ben 13 minuti in più del tempo impiegato nella maratona di Parigi dello scorso aprile. In effetti, questo è l'unico motivo che mi rattrista un pò. In realtà, solo un mese e mezzo fa lottavo ancora con i dolori della fascite e quindi non fa nulla se il tempo finale è un pò altino, se non ho retto al caldo, se mi sono venuti i crampi, in compenso sono riuscito a divertirmi e a correre, finendo, la mia dodicesima maratona. Ho passato anche un pò di giorni con un bel gruppetto di amici simpatici e divertenti ed è stata davvero un bella avventura a Valencia!E anche questa è andata!
E comunque, lo sapete, non finisce qui. Alla prossima maratona!!!

2 commenti:

nino ha detto...

ti sei divertito, hai passato delle belle giornate con degli amici e allora chissenefrega del tempo!!!!
ti rifarai alla prossima

lello ha detto...

e poi hai incontrato Lello!!!!!!!!!!!!!!grande Mario