lunedì 26 aprile 2010

il tempo passa


Dopo una settimana di silenzio faccio un mini resoconto di quella che è stata la mia settimana. Resoconto velocissimo: Il tempo passa, ma il dolore è sempre lì. Chiaramente non ho corso per niente. Tutti dicono che è presto, che bisogna stare fermi almeno un mese, mah... Sono Passati 15 giorni da Parigi, ma io non trovo alcun miglioramento.

Naturalmente non sto fermo, esco a giorni alterni in mountain bike, inventandomi itinerari di almeno 40 - 50 km con conseguenza che il culo mi sta diventando quadrato e le cosce due prosciutti. Nel frattempo, tutt'intorno c'è un mare di gare e garette, su strada e trail...

5 commenti:

theyogi ha detto...

stringi i denti, non è mai tempo sprecato... ;)

Mario ha detto...

@ theyogi: grazie

GIAN CARLO ha detto...

Dai che almeno hai una medaglia al collo

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Credo ci voglia tanta pazzienza. Forza Mario...ci saranno momenti migliori!

Mario ha detto...

@ Giancarlo e Pasteo: grazie ragazzi