mercoledì 21 marzo 2012

18 km in progressione

Come promesso, il primo allenamento degli allenamenti che ci scuoteranno dal torpore che ci avvolge, ci dà una bella scossa di adrenalina. Io e Monia siamo allenati e determinati, ma l'allenamento ci intimorisce un pò, anche se entrambi sappiamo che lo faremo bene. L'appuntamento è al Ponte del Mare alle 13.30 e, indovinate un pò, c'è un caldo pazzesco... 
L'ordine di scuderia è quello di correre 18 km con variazioni di ritmo e in progressione.
Ci gustiamo l'antipasto dei primi 9 km alla media di 4.40/km proseguendo con 5 km a 4.30/km, 3 km a 4.20/km e l'ultimo km a 4.10/km.
Missione portata a termine sempre sotto un sole caldo e con tanta umidità. I 18 km tutti corsi, nei tempi previsti, felici e soddisfatti di poter contare l'uno nell'altra e viceversa. 
Appena arrivati, 10 secondi per salutarsi e ognuno, di corsa, al proprio lavoro!

2 commenti:

lello ha detto...

grande super mario bros , potrei copiarti questo allenamento?????ahahahah

Monia Coletti ha detto...

Mario...oggi ero senza Garmin, in altri casi sari andata in crisi o andata a Casa a riprenderlo ma visto che c'eri tu non mi e' passato neanche per il cervello, e devo dire che e' stato molto piacevole affidarsi a te che mi hai portato come un cincillo.... o cincilla! Meno male che fai anche tu la maratona di Parigi lo stesso giorno mio di Milano senno da sola mi facevo gli sconti o saldi.....! GRAZIEEEEEEEE MA'!!!!