lunedì 6 ottobre 2014

Che allenamento!

La mattina pareva iniziata male... L'appuntamento con Giuseppe era fissato per le 08.30 ed io alle 07.45 ero ancora bellamente tra le braccia di Morfeo! Mannaggia ma possibile che la sveglia non suoni mai quando deve suonare? Vabbè, dopo essermi dato una sistemata alla meglio, mi presento puntuale al rendez-vous con Beppe... Il ragazzo, è in forma e sta benissimo e la cosa mi preoccupa un pò!
Abbiamo confrontato i nostri allenamenti e in gran parte coincidono e allora si decide di correre insieme: io 16 km di medio, lui 18/20, naturalmente dopo un riscaldamento di 3 km.
All'appuntamento con noi si è presentato anche Franco Carletti, persona che stimo da sempre per il suo passato da grande atleta e, soprattutto per il suo presente. A 67 anni va come il vento che soffia. Ti devi impegnare per mantenere il suo passo ed è preciso e costante come pochi!



Dopo i saluti di rito, siamo partiti in direzione sud, verso il ponte del mare ad un ritmo già veloce che ho mantenuto per tutti i 16 km che dovevo correre, sempre al fianco del grande Franco e di Giuseppe. Sono davvero soddisfatto di questo medio, corso in modo allegro e facile, così come mi avevano pronosticato. Ora vedremo come procederanno i prossimi allenamenti.
Intanto, con l'augurio di poter condividere nuovi allenamenti con te, ti ringrazio tanto caro Franco... Complimenti, da grande vorrei avere la tua forma atletica!
 

Nessun commento: