domenica 7 agosto 2011

30 km di caldo spietato!

Questa mattina io e Antonio dovevamo affrontare il nostro primo lungo da 30 km. Alle 7. già nell'uscire di casa, ho capito che oggi sarebbero stati caxxi amari. Il caldo e l'afa già la facevano da padroni e c'erano già 30°. In ogni caso, piano piano, siamo andati verso il nostro destino. La calura era insopportabile, tanto che ho pensato di mollare e tornarmene a dormire. Poi ho riflettuto, ma se qui ci sono solo 30/35°, come faranno i mitici runners della celeberrima ultramaratona Badwater ad uscire vivi da quell'inferno e fare 217 km a temperature che raggiungono i 55°? Pensato questo mi sono messo l'animo in pace e ho terminato il mio allenamento tranquillo tranquillo. Per la cronaca abbiamo concluso i 30 km alla media di 5/km.

1 commento:

lello ha detto...

UN LUNGO CON QUESTO CALDO .....COMPLIMENTI