domenica 19 dicembre 2010

Domenica gelata

La mancata partecipazione alla maratona di Pisa mi ha riconsegnato al gruppo dei  Fit Program. Posso ora aggregarmi a loro per la preparazione dei prossimi impegni e così, come ogni domenica mattina, solita allegra riunione prima della partenza. Faustino con la sua fascia  griffata Roma Calcio, che perculava i milanisti è stato uno spettacolo bellissimo. Alla fine siamo partiti per un lento da 30 km. Questa mattina faceva davvero freddo, le macchine e le strade piene di brina gelata rendevano difficoltosa la corsa, per non parlare dello scollinamento del ponte del mare, dove scivolare era davvero facile. Comunque alla fine anche oggi è andata. 30 km in 2h31'00'' con una media di 5'02/km con una frequenza generale di 136 battiti.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Mario, la velocità è stata molto penalizzata dal ghiaccio che c'era nella seconda parte dell'uscita.
Poi, ho fatto l'ultimo km a 3.52 e, se penso che, sino a pochissimo tempo fa, facevo fatica ad andare a 5' al km, mi sento di dirti grazie per gli ottimi allenamenti fatti in tua compagnia.
Ciao da Paolo

Mario ha detto...

Paolo il merito è soprattutto tuo! E quello che succederà in primavera sarà una sorpresa per molti. Grazie a te per la tua compagnia

fausto ha detto...

Caro mario leggere il tuo blog è veramente piacevole,come correre in tua compagnia! A martedi per le ripetute..e sempre forza ROMA!

Mario ha detto...

Fausto, grazie dei complimenti. Per martedì ok, andiamo a spaccarle ste ripetute!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Difficile correre con il gelo vero?Qui nella marca trevigiana si va a -8 la sera.30 km in 2h31'00'' con queste condizioni sono davvero un tempo ottimo.E adesso chi ti prende più?
:-)))

Mario ha detto...

@ Pasteo: la prossima maratona che capiterà di correre insieme staremo fianco a fianco :)

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Sarebbe fantastico!Ciao Mario 6 sempre un grande!!!Ti auguro buone vacanze e buon fine anno!!!Ti stimo molto.