venerdì 3 febbraio 2012

Medio di 16 km con Jacopo ed ora... neve!

Il programma prevedeva per ieri un medio di 16 km. Per fortuna mi ha chiamato Jacopo che ha voluto allenarsi con me e che ha condiviso il clima siberiano che c'era sulla riviera. Non trovo le parole giuste per spiegare il freddo che faceva prima di iniziare a correre. Già alla partenza soffiava un gelido vento contrario che si infilava nelle ossa. Comunque, sopravvissuto ai primi minuti, una volta riscaldati, siamo andati benissimo chiacchierando per tutto l'allenamento. Ed ora? Ora c'è la neve. Ha nevicato tutta la notte e vedremo come si sviluppa la cosa. Se sarà possibile correre o meno. Al limite prenderò un giorno di riposo in più, che male non fa.

immagine tratta dalla rete

Nessun commento: