domenica 19 settembre 2010

Mezza Maratona di Fossacesia

Oggi, l'intera Fit Program, o almeno la gran parte, ha invaso Fossacesia. L'occasione è stata la Mezza Maratona di Fossacesia. Per questa edizione la gara è stata inserita nel circuito FIDAL Coppa Abruzzo ed ha avuto valore di Campionato regionale FIDAL 2010 di Mezza Maratona. Lo scenario, come al solito è fantastico, collega i due lungomari di Fossacesia e Torino di Sangro, passando per l'ex ponte delle ferrovie, alla foce del fiume Sangro. Arrivati sul posto, però, siamo stati accolti dal un caldissimo sole e da un fastidioso vento che preannunciavano una gara non semplice. Per quanto mi riguarda, poi, ero riuscito a prendere sonno solo alle 4.00 e per sole 3 ore! Mi sentivo quindi completamente rincoglionito, spento, vuoto e demotivato e me ne sarei senz'altro tornato a casa a dormire. La gara però era li e alla fine sono partito. Come affrontarla? Mah, oramai ero sulla linea di partenza e non potevo più tirarmi indietro. Sceglievo però di correrla senza riferimenti, a sensazione. Nel primo giro, decidevo di aggregarmi ad un gruppo che viaggiava a 4.15 a km, ma li lasciavo andare verso l'ottavo km. optando per un più tranquillo 4.20/4.25/km. Devo dire che durante la gara sono stato abbastanza bene, ma mi sono dovuto assolutamente fermare a due ristori per bere e bagnarmi e la tentazione di abbandonare è stata forte, ma più forte è stato voler arrivare. Eccomi allora chiudere la gara in 1.32.05! Posso dichiararmi soddisfatto, ora penso alla maratona di Amsterdam. Da segnalare il 5° posto assoluto del fantastico Massimo Rinaldi e il 3° posto assoluto di Monia. Complimenti ad entrambi. Per chi volesse la classifica completa la trovate qui ( formato excel)


2 commenti:

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

1:32:05 é un tempo finale di tutto rispetto! Ad Amsertdam spacchi!

Mario ha detto...

@ Pasteo: grazie amico mio