lunedì 23 gennaio 2012

Winter Trail dei Marsi 2012

La banda del trail è tornata a Collelongo. Per me è la quarta gara trail che corro quest'anno. Appena giunti in paese il tempo di ritirare il pettorale ed ecco che incontriamo i pescaresi Giuseppina, Luca e Marco, anch'essi appassionati di questo tipo di gare. Foto di rito e via con il rito della vestizione.



Sinceramente non so come vestirmi, se correre scoperto o no. La caduta per me è in agguato e i sassi fanno male. (Non è prevista molta neve sul percorso, ma ci saranno senz'altro tratti ghiacchiati e scivolosi). Decido per il "tutto lungo".
La partenza arriva presto e i runners si lanciano giù per la discesa. Molti volano, non so se si rendono conto di quello che li aspetta, io gestisco, tranquillo.
In salita aggancio Monia con cui correrò fino allo scollinamento. Mamma mia come mi piace la salita, l'affronto senza problemi, anche se mi sento meno forte di domenica scorsa. Giunti alla sommità, vengo sopraffatto dalla mia paura alcestrale delle discese e delle cadute. Invito Monia ad andarsene e lei in un batter d'occhio se ne và. A seguire, molti runners che avevo stracciato in salita, ma molto più bravi in discesa, mi superano senza pietà. Amo il trail ma il percorso insidioso con fango, ghiacco e poco grip, non mi mette per niente a mio agio. E così, faticando a stare in piedi giungo all'arrivo. Alla fine mi sono anche migliorato di due minuti rispetto all'anno scorso. Certo, solo orgoglio personale, ma robetta, rispetto ai tempi dei miei compagni d'avventura che si sono fatti davvero valere. Alla fine polenta e salsicce per tutti!
Per chiudere allego qualche foto che ho recuperato in rete.

 Carmine Campitelli
 Angelo Cannone
 Monia Coletti
 Me
 Francesco Sacramone
 Giuseppina Franzone
 Luca Lucente

 Good Run!

Nessun commento: