martedì 10 agosto 2010

Monia

Non poteva mancare un riconoscimento a Monia. Mentre ero infortunato ne ho seguito le prestazioni primaverili (ha partecipato a molte gare brevi, a parte quella di Lanciano) e si è subito fatta valere. Ora ha deciso di fare sul serio. Vuole fare la maratona e come prima gara farà New York... Ammiro la sua determinazione e sono sicuro che farà benissimo. Intanto ha fatto un'ottima gara alla Miglianico Tour: due giri identici di 39 minuti meritano il massimo rispetto per come l'ha gestita.
Ragazzi, ma soprattutto ragazze, alzate le antenne...

Nessun commento: