mercoledì 16 dicembre 2009

lento con collinare (sul ponte del mare)


oggi mi toccavano 20 minuti di lento, 30 minuti di collinare e 20 minuti di lento per scaricare. Il problema è stato che per ragioni di lavoro ho fatto tardi e alle 19 dovevo ancora correre. Andare in collina a quell'ora col buio e la desolazione che c'è mi ha messo paura... Ho preferito rimanere sulla riviera e fare il collinare sullo splendido ponte del mare (490 metri con pendenza dell'8%). Ho corso e ricorso sul ponte percorrendolo 14 volte, per 30 minuti, che storia...

4 commenti:

Giuseppe ha detto...

grande allenamento di resistenza alla resistenza (mentale).
Ciao

Mario ha detto...

in effetti mi sembrava una tortura cinese, cmq grazie dei complimenti. ;)

Anonimo ha detto...

Grande Mario! molto bella questa pagina o blog! Io sono un po ignorante sulla tecnologia, ma vedo che tu te la cavi bene. Ho notato che nella tua prima maratona a Treviso che c'ero anch'io hai fatto 1:35 ma sei un caz.. di fenomeno ancora scoperto! Un abbraccio forte! qualche volta ci andiamo a correre insieme...ciao! Eduardo Aguilar

Mario ha detto...

@ Aguilar. Ciao Ed, che piacere risentirti. Forza, ho bisogno di te, il 2010 si preannuncia un anno "di corsa". Ti aspetto!