giovedì 1 luglio 2010

oggi sono tornato allo stadio

oggi m'è sembrato che il tempo si fosse fermato... alle 15.00 mi sono presentato allo stadio, i gesti sono meccanici, entro tranquillo nello spogliatorio, di solito sempre pieno di atleti... deserto! Ci penso un pò e capisco: ci sono oltre 30° e di pazzi in giro intenzionati a correre non ce ne sono tanti, anzi diciamo che ci sono solo io. Mi rintano all'interno del parco, le piante attenuano un pò la calura e così corro per 3 km per riscaldarmi. Ritorno quindi in pista dove trovo gli amici di sempre, Enzo, Emanuel e Tommaso, compagni di mille allenamenti lo scorso inverno con ogni condizione meteorologica, ed ora eccoli li, ognuno come sempre si allena con scrupolo. Penso di essere fortunato a far parte del loro mondo... Chiedo ad Enzo di fare qualche giro in pista sotto la sua supervisione. Il mio piede m'accompagna silenzioso e accondiscendente... Oggi sono felice!

Nessun commento: