domenica 24 gennaio 2010

Lunghissimo da 36 km


Dopo qualche giorno di riflessione rieccomi a scrivere qualcosa sui miei allenamenti. Come l'altra domenica anche oggi la tabella non mi lascia scampo, è previsto un altro lunghissimo, questa volta di 37 km. Per me, relativamente abituato a correre per così tanto tempo, mi avvicino al "lunghissimo" con molta titubanza. Questa mattina, sono uscito presto da casa (la sveglia ha suonato alle 6.25 ed ero andato a dormire alle 2.45) e mi sono unito ai ragazzi della Fit Program che avevano in programma, chi un 18, chi un 21, chi un 26, ecc. Naturalmente la loro velocità era troppo alta per il mio lunghissimo e allora dopo i primi chilometri li ho fatti andare avanti., rimanendo solo soletto indietro. Dopo 24 km corsi sulla riviera nord, sono salito sul ponte del mare, per correre ulteriori 10 km sulla riviera sud. Quando mi trovavo al 34 km risalire sul ponte del mare è stata un'esperienza traumatizzante. Sensazioni? Sono andato benissimo, correndo la gran parte del tempo sui 4.50 / 4.55. Naturalmente sono andato a calare nei km finali, andando a chiudere al 36° km in 3 ore nette, per una media generale di 5 al km.

2 commenti:

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Mario stai andando davvero alla grande!Vedrai che alla prossima maratona vai sotto le 3:30 di sicuro...io te lo auguro!

Mario ha detto...

Alberto, ti faccio un monumento se ci riesco...